Panorama della Namibia con estensione estremo sud viaggio privato con guida 18gg – Splendid

Richiedi informazioni
Da€ 6.290
Salva nella tua lista dei desideri

Per aggiungere un articolo alla lista dei desideri è necessario avere un account

5852

Perchè scegliere un viaggio Afronine?

  • 30 anni di esperienza
  • solo 10 destinazioni ma oltre 100 proposte di viaggio
  • Staff multietnico e competente
  • Servizio clienti H24
  • Assicurazione di viaggio per assistenza sanitaria e penali da annullamento

Hai qualche domanda?

Non esitare a chiamarci o a scriverci una email. Afronine è lo specialista in viaggi organizzati in Africa e saremo lieti di aiutarti.

+39.02 29512185

tour@afronine.it

  • 18 giorni - 15 notti
  • Partenze individuali
  • veicoli adattati ai safari
  • da Gennaio a Dicembre
  • Italia - Namibia - Italia
  • Lodge/hotel
  • 1gg FI - 1gg FB - 8gg HB - 5gg BB
  • Guida di lingua inglese

Immergiti in un avventuroso viaggio di 18 giorni, esplorando scenari mozzafiato e ecosistemi unici: dal deserto alle vastità della savana, dalle maestose montagne alle incantevoli spiagge, fino alle lussureggianti foreste subtropicali del Nord. Vivi una straordinaria avventura avvolta in un’atmosfera di eterna immutabilità, dove la fauna selvatica regna sovrana in totale libertà.

Dove andiamo

  • Windhoek, la capitale della Namibia
  • Deserto del Kalahari, il magico deserto di sabbia rossa
  • Fish River Canyon il Canyon che risale a 500 millioni di anni
  • Luderitz: un piccolo angolo di Germania in terra africana dall’atmosfera surreale
  • Sesriem, Sossusvlei e Deadvlei, le icone della Namibia
  • Swakopmund tra il deserto e il mare
  • Cape Cross, Damaraland e Twyfelfontein
  • Parco Etosha, il più bel parco della Namibia
  • Okonjima Nature Reserve: uno scrigno di biodiversità

Date di partenza

  • date libere

Gruppo

partenze individuali

Sistemazione

lodge/hotel/guesthouse  con servizi privati

Trattamento

1 giornata FI (pernottamento, prima colazione, pranzo, cena, fees e attività inclusi)

1 giornata FB (pernottamento, prima colazione, pranzo e cena inclusi)

8 giornate HB (pernottamento, prima colazione e cena inclusi)

5 giornata B&B (pernottamento e prima colazione)

Bevande escluse

Trasferimenti

A mezzo di veicoli adattati ai safari (veicoli overland).

Prezzi

Dettaglio prezzi

Partenze individuali bassa stagione 1/1-30/6

2 partecipanti:  € 9.390,00 per persona

4 partecipanti:  € 7.090,00 per persona

6 partecipanti:  € 6.290,00 per persona

Supplemento camera singola: € 1.850,00 per persona

Partenze individuali alta stagione 01/7-31/12:

2 partecipanti: € 10.390,00 per persona

4 partecipanti: € 7.885,00 per persona

6 partecipanti: € 7.090,00 per persona

Supplemento camera singola: € 2.090,00 per persona

La quota comprende

  • Sistemazione in lodge, hotel, guest house, campi tendati, indicati in programma o equivalenti, in camera doppia (o come meglio precisato nel programma di viaggio), con servizi privati, salvo dove diversamente specificato;
  • Trattamento:
    1 giornata FI (pernottamento, colazione, pranzo, cena, fees e attività incluse)
    1 giornata FB (pernottamento, colazione, pranzo e cena)
    8 giornate HB (colazione e cena inclusi)
    5 giornate B&B (pernottamento e prima colazione)
    Bevande escluse
  • Autista/guida di lingua inglese
  • Attività e visite indicate in programma
  • Tutti i trasferimenti in auto fuoristrada;
  • Trasferimento in arrivo e in partenza
  • Assicurazione turistica che copre i rischi sanitari, quelli inerenti al bagaglio registrato e quelli relativi agli annullamenti del viaggio.

La quota non comprende

  • Diritti d’iscrizione: € 80,00
  • Volo aereo internazionale per raggiungere la Namibia;
  • Visto d’ingresso: non richiesto ai cittadini europei, necessario passaporto con validità di almeno sei mesi ed almeno 2 pagine libere susseguenti (info aggiornata a dicembre 2023)
  • Entrate nei parchi e nelle zone protette;
  • Escursioni ed attività
  • Pasti non indicati in programma, bevande, extra e mance
  • Spese extra di carattere personale
  • Tutto quanto non indicato espressamente nel programma di viaggio
  • NB:La nostra quotazione è da considerarsi sempre soggetta a riconferma, sino a quando non avremo le conferme dei servizi offerti e di eventuali oscillazioni dei cambi applicati: 1€=19,00 NAD (con una tolleranza del 3%)
Itinerario dettagliato

1° giorno ITALIA – WINDHOEK

Partenza con voli di linea dall’Italia a Windhoek dove si arriva il giorno dopo. Il volo prevedrà uno o più scali. L’operativo dei voli verrà fornito al momento della prenotazione, perché varia a seconda della città di partenza e del periodo del viaggio.

2° giornoWINDHOEK

Arrivo a Windhoek e accoglienza in aeroporto. Se il tempo lo consente, visita guidata della città seguita dal trasferimento al vostro hotel. Avrete il resto della giornata a disposizione per esplorare la capitale e immergervi nella sua cultura vibrante, assaporando la cucina locale o facendo shopping nei mercati tradizionali.

Pernottamento al The Weinberg Windhoek o similare, camere con servizi privati.

Trattamento B&B (pernottamento e prima colazione).

3° giornoWINDHOEK – DESERTO DEL KALAHARI

Dopo colazione, è possibile effettuare una breve sosta in città per eventuali necessità prima di procedere verso il suggestivo deserto del Kalahari, situato a sud, attraversando gli immensi spazi della Namibia. Questa terra sembra un paesaggio proveniente da un altro mondo, quasi lunare, dove si susseguono armoniose sfumature di giallo, ocra e arancione, componendo un quadro che incanta lo sguardo. Ma la vera protagonista è la Namibia stessa, con la sua “leggendaria” tavolozza di colori, una ricca fusione di tonalità che danzano tra il rosso, l’arancio e il marrone, regalando al paesaggio un’atmosfera magica e unica nel suo genere.

Pernottamento al Zebra Kalahari Lodge o equivalente.

Trattamento HB (colazione e cena inclusi)

Attività opzionali (a pagamento): Tra le attività facoltative qui disponibili, vi sono escursioni in jeep per esplorare la bellezza della natura circostante, safari emozionanti e un’immersione culturale unica con i Bushmen.

Strade e tempi: 245 Km circa, 3/ ore circa

Scopri di più su Deserto del Kahalari

4° giorno DESERTO DEL KALAHARI – FISH RIVER CANYON

Il percorso del nostro avventuroso viaggio si snoda verso sud attraverso Mariental e Keetmanshoop fino alla regione di Karas, la maestosa area del Fish River Canyon, dove ci fermeremo per trascorrere la notte. Durante questa parte del tragitto, a circa 12 km da Keetmanshoop, ci imbatteremo nella suggestiva Quiver Tree Forest, un autentico gioiello naturale e parco nazionale dove crescono grandi aloe tra le rocce, che si rivelerà il luogo perfetto per una sosta ristoratrice. Per concludere la giornata godetevi dal lodge la vista spettacolare del canyon, immergendovi completamente nel paesaggio mozzafiato, il cui fascino è reso ancora più intenso dai colori del tramonto.

Pernottamento al Fish River Lodge o equivalente.

Trattamento HB (prima colazione e cena inclusi)

Strade e tempi: 480 Km circa, 7/8 ore circa

Scopri di più su Fish River Canyon

5°-6° giorno FISH RIVER CANYON - LUDERITZ

Con un risveglio all’alba e l’ascesa del sole, si potrà ammirare uno spettacolo mozzafiato: l’alba che dipinge il Fish River Canyon con colori spettacolari, prima di intraprendere il viaggio verso ovest attraverso un territorio aspro ma suggestivo, che si trasforma in ampie pianure desertiche mentre ci avviciniamo alla costa. Durante il tragitto passeremo per Aus, dove potreste avere la fortuna di vedere galoppare i cavalli selvaggi del deserto. Una giornata intera è dedicata alla visita della storica città di Lüderitz e all’esplorazione della straordinaria città fantasma di Kolmanskop insieme alla vostra guida. A 22 km da Luderitz, sul promontorio si trovano un faro ed una replica della croce eretta nel luglio 1488 dal navigatore portoghese Dias durante il suo ritorno dal Capo di Buona Speranza. Questo affascinante promontorio è noto come Diaz Point. Luderitz è una reliquia coloniale dall’atmosfera surreale, stretta tra la costa ventosa atlantica ed il deserto del Namib. Le acque gelide dell’oceano sono abitate da foche, pinguini e altre specie marine, mentre sulle spiagge desolate è possibile avvistare fenicotteri e struzzi.

Pernottamento al Luderitz Nest Hotel  o equivalente.

Trattamento B&B (pernottamento e prima colazione)

Strade e tempi: 385 Km circa, 5/6 ore circa

7°-8° giornoLUDERITZ – DESERTO DEL NAMIB - Sossusvlei

Dopo colazione, ci prepariamo per raggiungere una delle mete più iconiche della Namibia: il leggendario Deserto del Namib. Il percorso ci riporta attraverso Aus prima di dirigerci verso nord attraverso Helmeringhausen. Attraversiamo Sesriem per raggiungere il parco, che ha orari di apertura da rispettare, e ci avventuriamo verso le iconiche dune di Sossusvlei, percorrendo circa 60 km.

Il mattino seguente, una partenza davvero mattiniera ed un percorso di circa 30 km vi darà modo di ammirare il sole che fa capolino tra le dune di Sossusvlei. Questo spettacolo offre un’aurora mozzafiato, un vero e proprio caleidoscopio di colori che danzano in armonia e si trasformano continuamente, dipingendo il cielo e la terra con sfumature incantevoli. È un’esperienza che cattura l’anima e risveglia i sensi, un’intrusione nella maestosità della natura incontaminata.. Ci dirigiamo verso l’ingresso di Sossusvlei, noto come la Porta di Sesriem. Dedicheremo l’intera giornata all’esplorazione dell’incantevole area di Sossusvlei, visitando i suoi punti salienti tra cui Sossusvlei, Dead Vlei, Dune 45, Big Daddy, Elim Dune e il Sesriem Canyon.

Pernottamento al Namib Outpost o similare.

Trattamento HB (prima colazione e cena inclusi)

Attività extra (opzionali a pagamento): safari in mongolfiera, escursioni nella suggestiva natura che ci circonda.

Strade e tempi: 505 Km circa, 7/8 ore circa

Scopri di più su Deserto del Namib Scopri di più su Sesriem - Sossusvlei

 

9°-10° giornoDESERTO DEL NAMIB – SWAKOPMUND

Proseguiamo il nostro viaggio, attraversando il Namib Naukluft Park, dirigendoci a nord verso Solitaire, un piccolo insediamento che dispone dell’unica stazione di servizio lungo il percorso che va dalle dune di Sossusvlei alla costa fino a Walvis Bay. Ci si dirige verso la costa e l’impetuoso oceano.  Oppure lungo il percorso “Welwitschia Drive”, deviazione via Ganab verso una pista lungo la quale potrete ammirare il paesaggio punteggiato da una pianta molto insolita, la Welwitschia mirabilis. Tipica del deserto del Namib, questa pianta si è adattata alle dure condizioni ambientali: simile a una grande lattuga avvizzita, produce solo due foglie durante il ciclo vitale, che dura circa 500 anni, motivo per cui gli abitanti del luogo la chiamano “la due foglie immortali”.

La costa namibiana è generalmente nota come “Skeleton Coast” a causa delle aree desolate, dei relitti delle navi e, in passato, dei resti di balene lasciati sulla spiaggia. È riservata una giornata intera per esplorare questa bellissima zona dove Walvis Bay offre una vasta gamma di attività, come crociere per avvistare i delfini, escursioni a Sandwich Harbour (un’esperienza reale della Skeleton Coast), quad biking sulle dune, sandboarding, kayak in mare e molto altro ancora.

La cittadina di Swakopmund offre un’infinità di escursioni ed attività che abbracciano e soddisfano gli interessi di tutti. L’ escursione che consigliamo vivamente è quella a Sandwich Harbour che si trova a 56 km a sud di Walvis Bay. Si tratta di un luogo selvaggio, dove le dune di sabbia alte ed imponenti si tuffano dentro l’oceano, e con dei veicoli 4×4 ed accompagnati da guide esperte, si percorre un tratto di spiaggia dove ci si sente quasi magicamente intrappolati tra i due elementi: la sabbia e l’oceano. Un’escursione ricca di emozioni che regala panorami mozzafiato.

Pernottamento al Strand Hotel Swakopmund  o similare, camere con servizi privati.

Trattamento B&B (pernottamento e prima colazione).

Strade e tempi: 350 km circa, pista sterrata, 5/6 ore circa.

La deviazione per la Welwitschia Drive allunga l’itinerario di 40Km circa.

gdlr_core_button button-text=”Scopri di più su Walvis Bay e Swakopmund” button-link=”https://www.afronine.it/approfondimenti/viaggi-in-namibia-con-afronine-tour/#swakopmund-e-walvis-bay” button-link-target=”_blank” margin-right=”20px” ]

11° e 12° giorno:SWAKOPMUND – CAPE CROSS – DAMARALAND: TWYFELFONTEIN

Dopo aver lasciato Swakopmund, il viaggio prosegue verso nord lungo la celebre Skeleton Coast, con una tappa obbligata a Henties Bay per esplorare la colonia di foche di Cape Cross. Qui, i visitatori possono immortalare la numerosa popolazione di otarie che si divertono a giocare davanti all’obiettivo prima di tuffarsi di nuovo nelle gelide acque oceaniche, mostrando senza timore la loro lotta per la sopravvivenza. Lungo il percorso, una sosta ai suggestivi Lichen Fields e al relitto di una nave tra le vivaci città di Wlotskasbaken e la baia di Henties arricchirà l’esperienza. Rientrando verso Henties Bay, l’avventura continua nell’entroterra attraverso ampie distese di pianure fino a Uis e poi verso nord fino a Twyfelfontein. Qui, i visitatori potranno esplorare il Museo all’aperto della Namibia, ammirare le antiche incisioni rupestri e le affascinanti formazioni rocciose come Organ Pipes e Burnt Mountain. Un’altra tappa imperdibile è il Living Museum of the Damara, un progetto unico nel suo genere che offre un’opportunità straordinaria per immergersi nella cultura tradizionale Damara, un’esperienza unica e irripetibile che non si trova altrove in Namibia o nel mondo.

Pernottamento al Mowani Mountain Camp o similare, camere con servizi privati.

Trattamento HB (pernottamento, prima colazione e cena)

Strade e tempi: 445 km circa, di cui 240km pista sterrata, 7/8 ore circa

Scopri di più su Twyfelfontein

 

13° giorno:DAMARALAND – ETOSHA SOUTH NATIONAL PARK

Il nostro viaggio prosegue verso il Parco Nazionale di Etosha, un’autentica meraviglia della Namibia e di tutta l’Africa, che si estende su una vasta superficie di 22.000 km² e rappresenta uno dei santuari faunistici più importanti della regione. Qui avrete l’opportunità di vivere il vostro primo emozionante safari fotografico.

Dopo una deliziosa colazione, ci mettiamo in viaggio verso est, dirigendoci verso Khorixas. Lungo il percorso, facciamo una tappa imperdibile alla suggestiva Foresta Pietrificata, dove potremo ammirare un panorama unico e affascinante.

Da Khorixas, il nostro itinerario proseguirà attraverso Outjo e oltre fino all’ingresso meridionale del Parco di Etosha, conosciuto come Anderson Gate. Con un’adeguata pianificazione delle soste lungo il tragitto, ci aspettiamo di raggiungere il lodge in tempo per il pranzo.

All’interno del parco, la nostra prima sosta sarà a Okaukuejo, dove è necessario pagare le tasse d’ingresso (non incluse). Suggeriamo di fare una breve visita al negozio locale per acquistare bevande, snack e soprattutto una mappa dettagliata di Etosha, che vi sarà utile per individuare le pozze d’acqua lungo il percorso. Qui trascorreremo le prossime due notti, immergendoci completamente nella suggestiva e selvaggia atmosfera del parco. Questo parco è uno dei più grandi e affascinanti parchi faunistici dell’Africa, con ben 114 specie di mammiferi e 340 specie di uccelli.

Pernottamento all’ Ongava Lodge o similare, entrambi situati all’interno del parco o equivalente.

Trattamento FB (pernottamento, colazione, pranzo e cena).

Strade e tempi: 325 km circa, di cui 100km pista sterrata, 4/5 ore circa, sino all’ingresso del Parco Anderson Gate.

14° e 15° giorno:ETOSHA SOUTH - ETOSHA EST NATIONAL PARK

Trasferimento verso la parte Est del Parco, per un’intera giornata di game drive. All’estremità orientale del Parco Nazionale Etosha, si trovano numerose riserve private e l’accesso avviene attraverso la Porta Von Lindequist, dedicata al dottor Friedrich von Lindequist, che nel marzo 1907 lo dichiarò riserva di caccia. Questa zona è caratterizzata da infinite e pianeggianti distese, con vegetazione tipica di savana alberata e straordinarie pozze d’acqua. Qui è possibile avvistare facilmente la ricca fauna selvatica per cui il Parco Etosha è rinomato.

Il giorno 15 dedicheremo l’intera giornata all’osservazione della fauna selvatica, offrendo la flessibilità di scegliere tra un safari guidato per l’intera giornata o di suddividerlo con safari mattutini e pomeridiani.

Esperienza unica e indimenticabile, il safari nell’Etosha è un viaggio attraverso la maestosità della natura selvaggia. Il Parco Nazionale Etosha offre un’opportunità senza pari per avvicinarsi alla vita selvatica in un ambiente naturale incontaminato. Con le sue pianure infinite, le distese di savana e le caratteristiche pozze d’acqua, Etosha è il regno di un’abbondante varietà di animali, tra cui elefanti, rinoceronti, leoni, ghepardi, giraffe e numerose specie di antilopi. Il safari offre la possibilità di avvistare queste creature in tutto il loro splendore, mentre si muovono attraverso il paesaggio in cerca di cibo e acqua. Che tu scelga un safari guidato per l’intera giornata o preferisca suddividerlo in avventure mattutine e pomeridiane, ogni momento trascorso nell’Etosha è un’opportunità per connettersi con la natura e creare ricordi indelebili.

Pernottamento al Mushara Outpost o similare, entrambi situati all’interno del parco o equivalente.

Trattamento HB (pernottamento, prima colazione e cena).

Scopri di più su Parco Nazionale di Etosha

16° giorno:ETOSHA EST NATIONAL PARK - OKONJIMA NATURE RESERVE

Dopo colazione si riprende il viaggio verso sud, nella pittoresca regione del Waterberg, passando per Otavi e Otjiwarongo per raggiungere Okonjima, che ospita la Fondazione AfriCat. Questa è la terra dei ghepardi.

L’obiettivo è di arrivare qui entro le 14:00 al più tardi, per godervi il tè/caffè pomeridiano accompagnato da una gustosa fetta di torta, prima di partire per la vostra escursione pomeridiana.  Dopo la cena, perché non cogliere l’opportunità di una visita facoltativa alla postazione di osservazione notturna per osservare da vicino alcuni degli affascinanti animali che si risvegliano con l’arrivo della notte?

Pernottamento al Okonjima Luxury Bush Camp o similare.

Trattamento FI (pernottamento, prima colazione, pranzo, cena, fees e attività incluse).

Strade e tempi: 315 km circa, 4/5  ore circa

17° giorno:OKONJIMA NATURE RESERVE – WINDHOEK

Una sveglia mattutina per uno spuntino veloce, prima di partecipare, per chi lo desidera, all’attività mattutina che sarà  la visita della Fondazione AfriCat o  un’escursione nel recinto degli animali, che si estende anche come area protetta per la caccia.  Dopo aver fatto rientro al lodge, godetevi una ricca colazione namibiana prima di partire per Windhoek. Tenete presente che è consigliabile essere in aeroporto almeno due ore prima del vostro volo, considerando che il tragitto dall’aeroporto alla città richiede circa 45 minuti.

Strade e tempi: 225 km circa, 3/4 ore circa

18° giorno:ITALIA

Arrivo in Italia.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI

  • I prezzi indicati non includono il costo dei biglietti aerei internazionali per raggiungere la Namibia Cercheremo per voi le soluzioni più vantaggiose che saranno quotate separatamente e permetteranno, se lo desiderate, di usare anche eventuali miglia accumulate se aderite a programmi di fidelizzazione delle compagnie aeree.
  • Lodge, hotel, guest house e campi tendati: nel programma trovate indicate le sistemazioni previste ed i link che vi portano a poter visitare il sito delle strutture che vi ospiteranno.
  • Il nostro primo obiettivo è quello di organizzare per voi un viaggio in grado di soddisfare tutti i vostri desideri. Non esitate quindi a chiederci qualsiasi informazione che riteniate utile, e a illustrarci tutti i dettagli che ritenete importanti affinché il vostro viaggio, oltre ad avere un’ottima riuscita, rimanga davvero nella vostra memoria come una delle più belle esperienze della vostra vita.
Map

Galleria Fotografica
Altri 2 viaggiatori stanno prendendo in considerazione questa viaggio adesso!